top of page

Ascoli, L’ascolano Roberto Galanti nominato Console Onorario dell’anno per il 2023 dalla prestigiosa

Questa la motivazione letta in occasione della consegna dell’importante riconoscimento come Console Onorario dell’anno a Roma presso la prestigiosa sede del Circolo degli Esteri:

“Console Onorario della Repubblica di Moldova nelle Marche e Abruzzo, Roberto Galanti. Le sue qualità principali sono la passione per il lavoro, la caparbietà con cui porta avanti i suoi ragionamenti, la gentilezza nei modi e l’attaccamento alla Repubblica di Moldova. Dal 2017 si spende in lungo e largo per promuovere la Moldova, paese, come ama dire, in grado di offrire grandi opportunità in termini di business, collaborazioni, cooperazioni   e scambi culturali. Encomiabile il suo impegno durante l’emergenza Covid in aiuto verso i cittadini moldavi in difficoltà”.


Il giorno 06 novembre 2023 si è tenuta la prima edizione della cerimonia di assegnazione dei premi di eccellenza da parte della prestigiosa testata Gazzetta Diplomatica, istituiti in memoria dell’ Ambasciatore italiano Giovanni



Uno dei 3 premi per il titolo di Console Onorario dell’Anno è stato assegnato al Console Onorario della Repubblica di Moldova per la circoscrizione Marche e Abruzzo, Roberto Galanti. Presente all’evento, l’Ambasciatore  S.E. Anatolie Urecheanu, che nel suo intervento, molto apprezzato, ha sottolineato che questo premio al merito è un onore per la Repubblica di Moldova. 

L’ambasciatore ha fatto riferimento all’importanza che il Ministero degli Affari Esteri e dell’Integrazione Europea attribuisce all’istituzione del Console Onorario come punto di contatto con le istituzioni locali, l’ambiente imprenditoriale locale e la numerosa comunità moldava presente in Italia.

Nel corso del Suo intervento, S.E. ha ricordato che, per il suo contributo come Console Onorario, Roberto Galanti, insieme ad Alessandro Signorini, Console

Onorario della Repubblica di Moldova per la circoscrizione consolare della Toscana, ha ricevuto lo scorso anno un  diploma di eccellenza di primo livello dal Presidente del Parlamento della Repubblica Moldova, Igor Grosu.

“Il Console Onorario Galanti nel ringraziare per l’importante riconoscimento, ha sottolineato l’importanza della figura del Console onorario che ancora oggi, oltre all’ambiente della diplomazia, non viene sufficientemente considerato per le attività svolte. Il mio  premio, ha detto, va esteso virtualmente  a tutti i colleghi che ogni giorno si attivano per promuovere i paesi che rappresentano”.

22 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page